VISITA LA SEZIONE FAQ PER LE RISPOSTE ALLE DOMANDE PIÙ FREQUENTI

DOCUMENTI RECENTI PER LE IMPRESE

AVVIO CORSO MONTAGGIO PONTEGGI

IMPRESE - CIRCOLARI E NORMATIVA

Gent.li Imprese,
vi informiamo che a partire da Lunedì 29 Maggio p.v. si terrà il corso di formazione "Addetti al Montaggi, Smontaggio e Trasformazione di Ponteggi" .
Il corso della durata di 28h sarà strutturato in moduli da 4h  dalle 14:30 alle 18:30,  da lunedì 29 maggio a giovedì 1 giugno si svolgeranno in aula, presso la sede dell'Ente in via pace Brindisina nr. 65. Le successive 12h saranno dedicate alle attività pratiche e si terranno, in sessioni da 3h dalle 15:00 alle 18:00,  presso il cantiere scuola, sito in Viale della Libertà, all'interno dell'istituto Comprensivo Centro/ Salvemini di Brindisi.

Specifichiamo, inoltre, che durante il percorso base, saranno erogate anche le 4h di aggiornamento quadriennale obbligatorio, nelle giornate dell' 1 e 5 giugno.

Si rammenta altresì che il corso è gratutito per le imprese iscritte alla Cassa Edile di Brindisi, in regola con i versamenti contributivi.

Per tutte le altre imprese il contributo di partecipazione è di Euro 180,00 per il corso base e di Euro 40,00 per l'aggiornamento. Si allega modulo di iscrizione

Per tutte le informazioni in merito potete contattare la segreteria dell'Ente al nr. 0831586126.
Cordiali saluti.

MODULO ISCRIZIONE CORSI A MERCATO 2016

CASSA EDILE DI BRINDISI

Organi

Scopri gli organi di cui si compone la Cassa Edile di Brindisi.

Continua a leggere

Regolamento

Il regolamento della Cassa Edile di brindisi si compone di 26 articoli e...

Continua a leggere

Servizi

Sezione dedicata ai servizi offerti alle Imprese ed ai Lavoratori che...

Continua a leggere

Statuto

È l'atto normativo fondamentale che disciplina l'organizzazione e...

Continua a leggere

DOCUMENTI RECENTI PER I LAVORATORI

CODICE IBAN LAVORATORE

LAVORATORI - CIRCOLARI E NORMATIVA

La presente per informare che, contrariamente a quanto erroneamente diffuso, la scrivente Cassa non ha modificato le modalità di pagamento di tutte le spettanze in capo agli operai.

Rimangono pertanto validi i pagamenti tramite assegno e bonifico domiciliato c/o Banco Posta.

A questa modalità si può aggiungere, ma solo su libera scelta del singolo operaio, il pagamento tramite bonifico su proprio c/c, attraverso la comunicazione in segreteria del Codice Iban.

Dunque in assoluta alternativa alle altre modalità già esistenti.

Qualsiasi chiarimento può essere richiesto presso la segreteria della Cassa Edile.

La Direzione

HAI BISOGNO DI CHIARIMENTI O DI INFORMAZIONI?